Non perdere le ultime news!

inglese

Opere in lingua inglese:

Bati Anwer, “The complete cigar book”, Harper Collins, 2000
Finalmente un bel manuale d’impostazione anglosassone. Aggiornatissimo, con un linguaggio semplice, illustra tutti gli argomenti che si richiedono alla manualistica e molto di più.
Giudizio ****

Brutton Mark, “Cultivating a tradition of perfection – an enthusiast’s guide to habanos”, Habanos sa, Simon Chase – Hunters & Frankau ltd, 2002
Vedi note all’edizione italiana.
Giudizio ****

Cabrera Infante Guillermo, “Holy smoke”, Faber & Faber Ltd, 1986
Imperdibile storia dell’avana, raccontata attraverso i films, da questo grande scrittore cubano in esilio. Un must per i cinefili.
Giudizio ****

Espino Marrero Eumelio, “Cuban cigar tobacco – why cuban cigars are the world’s best”, T.H.F. Publications, inc., 1996
Scienziato, membro del “Centro di ricerca sul tabacco cubano”, Eumelio Espino Marrero ripercorre la storia del tabacco, ne illustra le varietà attualmente in produzione a Cuba, le tecniche di coltivazione e di preparazione della materia prima per la manifattura dei sigari avana. Illuminante.
Giudizio ****

Holland Julian, “The ultimate cigar encyclopedia”, Lorenz Books, 1998
Enciclopedia inglese sul sigaro di scarso interesse. Riccamente illustrato.
Giudizio **

Min Ron Nee, “An illustrated encyclopaedia of post-revolution havana cigars”, Interpro Business Corporation, 2003
Lo consideriamo l’unico appassionato al mondo di sigari in grado di comunicare in modo sistematico i segreti del habano e per noi è stato e resta “il maestro”. Nei suoi giudizi, opinabili quanto si voglia, non vi è mai nulla di improvvisato, di superficiale, di istintivo: ogni parere è accompagnato da un ragionamento logico nutrito da decenni di sperimentazione sul campo e conoscenze che abbracciano tutti i settori dello scibile umano. Vi si trova una breve storia delle manifatture, l’intero catalogo post-rivoluzione ed una miriade di rarità corredate da un apparato fotografico mozzafiato, opinioni e curiosità. Indispensabile.
Giudizio *****

Nuñez Jimenez Antonio, “The journey of havana cigar”, T.F.H. Publications, inc., 1998
Grande opera originariamente in lingua spagnola.Vi è illustrato il viaggio che percorre il sigaro avana dai campi della Vuelta Abajo agli humidors degli appassionati.
Giudizio ****

Perelman B. Richard, “Perelman’s pocket cyclopedia of cigars”, Perelman Pioneer & Company, 1998
Enciclopedia americana che raccoglie le caratteristiche dimensionali di tutti i moduli di tutte le marche presenti sul mercato USA. Ridotti all’osso i commenti, di scarso interesse per l’appassionato europeo.
Giudizio **

Perelman B. Richard, “Perelman’s pocket cyclopedia of havana cigars”, Perelman Pioneer & Company, 2005, III ed.
Vademecum imperdibile sulla recente produzione cubana. Consultabile anche online www.cigarcyclopedia.com
Giudizio ****

Perelman B. Richard, “Perelman’s pocket cyclopedia of havana cigars”, Perelman Pioneer & Company, 1996
Interamente dedicato alle marche di avana. L’unico limite risiede nella scarsità di informazioni.
Giudizio **

Rudmann Theo, “Rudman’s complete guide to cigars”, III ed., Triumph Books, 1997
Manuale sul sigaro di questo autore australiano. Gode di grande considerazione presso gli anglosassoni. Qualche errore di troppo. www.theorudman.com
Giudizio ***

Shanker R. Marvin, “Cigar Aficionado’s cigar companion”, Running Press, 2005
Ennesima guida al sigaro a cura di Marvin Shanker, editor di Cigaraficionado. Tutto il meglio di un decennio di recensioni della rivista americana, suddiviso per marche, e con un capitolo dedicato al vintage: The Connoisseur’s directory. Ottima grafica, completi capitoli finali per guidare sia l’appassionato che il neofita. Giudizio ****